Mi è capitato sotto mano questo articolo di qualche tempo fa: Viviamo tempi in cui si danno per morte le ideologie, non si è più né di destra né di sinistra, partiti fascisti partecipano a elezioni democratiche, rossobruni fanno gli opinionisti, impazzano schiere di ”non sono razzista ma”, vengono accolte come legittime differenze come quelle fra post-fascismo e fascismo del terzo millennio. In tempi del genere è obiettivamente diventato sempre più difficile capire cosa sia fascista e cosa no. La…