In Windows 7, è presente un bug nella gestione di alcuni tipi di rete specifici che il sistema configura come “Rete non identificata” e la inserisce nella pagina con le maggiori restrizioni (Reti Pubbliche). Questo fa sì che per le reti non sicure non rappresenta un problema, per le reti locali può essere fortemente limitante, impdendone al modifica.

Tasto dx su “Rete”

Click su “Proprietà”

Se leggete “Rete Pubblica” sotto “Rete non identificata” (quella con la panchina), di colore non azzurro e perciò non selezionabile, questo fa sì che, chi ha un Router per accedere ad Internet in condivione con altri PC, non può usufruire al servizio.

Per eliminare il problema:

Bisogna impostare manualmente gli indirizzi IP di ogni PC collegato in rete, compreso “Subnet mask”, Gateway e DNS preferito.

Prendiamo nota dell’IP del Ns. Router ( o dal Manuale o quello che abbia dato durante la configurazione)

Per la sottostante guida lo indicheremo come XXX.XXX.XXX.YYY (dovrete sotituire questo con l’IP del Vs. Router)

Tasto dx del mouse su “Rete”

Click su “Proprietà”

Click su “Modifica impostazioni scheda”

Tasto dx del mouse su “Connessione …….” (quella collegata al Router LAN o Wireless che sia)

Click su “Proprietà”

Togli la spunta a “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6)

Doppio click su “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)

Spunta “Utilizza il seguente indirizzo IP:”

Inserisci nei campi dell’Indirizzo IP: —–> XXX.XXX.XXX.101

Inserisci nei campi del Subnet mask: —–> 255.255.255.0 (avviene in automatico)

Inserisci nei campi del Gateway predefinito: —–> XXX.XXX.XXX.YYY

Inserisci nei campi del Server DNS preferito —–> XXX.XXX.XXX.YYY

Lascia vuoti i campi del Server DNS alternativo

Click su “OK”

Click su “OK”

Ora la rete verrà rilevata e sarà possibile impostare il livello di sicurezza io consiglierei di dare sempre “Rete Domestica”